Come si guarda un film?

Tutti i film saranno disponibili online gratuitamente sul nostro sito www.visionidalmondo.it durante il Festival (17-21 settembre)

  1. Accedi al film tramite -> Titoli Festival 2020
  2. Clicca sul film scelto e clicca play
  3. Crea il tuo account al momento della visione del tuo primo film, e usa lo stesso ad ogni proiezione

 


 

Devo pagare per vedere i film?

L’intero programma del Festival sarà gratuito!
Sarà sufficiente creare un account gratuito prima di iniziare a guardare il primo film.

 


 

Quando saranno disponibili i film?

I film saranno disponibili durante il Festival (17-21 settembre). Ogni film sarà disponibile per 24 ore a partire dal suo orario di proiezione.

 


 

Qual è l’età legale per guardare i film?

L’età legale per guardare i film è di 18 anni.

 


 

Si può controllare il programma giornaliero?

A ridosso del Festival verrà pubblicato il programma giornaliero sul nostro sito web. Potrai trovare il programma giornaliero anche sui nostri canali social Instagram, Facebook.

 


 

Quali sono gli eventi online e come posso partecipare (Masterclasse, Panel)?

Durante il Festival offriremo giornalmente delle attività interattive, alcune di queste come Masterclass, Panel e Round Table saranno aperte al pubblico. Altre attività, relative alla sezione Industry, saranno disponibili solo per l’Industry Community accreditata. Quando sarà pronto potrai consultare il programma su -> Programma del Festival

 


 

Perché un film viene visualizzato come “Sold Out”?

I film in concorso sono limitati a 500 posti. Con il Festival che quest’anno si svolge eccezionalmente online, abbiamo deciso – come di solito accade in questo tipo di diffusione – di proteggere i film e le loro carriere e vite future (in altri festival o nelle sale). È stato concordato con i titolari dei diritti di ricreare le condizioni di proiezione di un Festival che si svolge in loco, limitando così la quantità di spettatori a 500. Questa limitazione dovrebbe permettere ai film, per lo più proiettati in prima mondiale, di continuare a vivere e ad essere proiettati sia a livello nazionale che internazionale.

 


 

Perché i film sono disponibili sono in Italia?

Con il Festival che quest’anno si svolge eccezionalmente online, i titolari dei diritti ci hanno dato l’autorizzazione a proiettare il loro film con restrizioni di territorio, secondo il loro piano di distribuzione, e le loro aspirazioni per la vita futura del film. Per noi è della massima importanza rispettarlo.