Innesti

17 settembre 2022

h.17:35

Concorso italiano – Lungometraggi

Breve Sinossi:

La storia di una battaglia silenziosa ma formidabile per recuperare i castagneti secolari e la loro tradizione, a Viola Castello. Nel borgo piemontese, sono rimaste solo le anziane castagnere. La loro memoria richiama un passato dove la vita ruotava intorno ai castagni, un’eredità ora quasi completamente scomparsa. Ettore, filmato dal figlio Sandro, cambia il destino della valle attraverso l’innesto: dona alle piante già esistenti nuova linfa, cambiando una storia che sembrava già finita. L’innesto è anche umano: la valle si ripopola, un nuovo futuro per le nuove generazioni. Attraverso una tradizione mai scomparsa, l’innesto riposta alla vita i castagneti di Viola Castello.

COPERTINA

Regia: Sandro Bozzolo
Produzione: UNA Film
Produttore: Enrica Viola
Montaggio: Paolo Favaro, Marco Lo Baido
Fotografia: Luciano Federici
Durata: 80
Paese: Italia
Anno: 2022
Contatti: info@unafilm.it

 

Note di Regia:

Questo film nasce da un archivio iniziato inconsapevolmente a soli 15 anni. Lo sguardo è interno, unico, il recupero dei castagneti e l’avanzare del tempo passa dall’8mm all’HD, 4K, droni, fish eye. Un film girato in ogni modo possibile, dove la ricerca del proprio percorso e il rapporto padre e figlio diventa uno specchio per Madre Natura e umanità: come possono coesistere in armonia? Innesti crea una narrazione alternativa, della natura, dello stile di vita contemporaneo, della rappresentazione maschile priva di stereotipi, che non nasconde le lacrime di Ettore davanti ai suoi castagneti, alla sua battaglia, ai suoi figlie e al suo passato.