Conflicting Image

16 settembre 2022

h.18:50

Concorso Internazionale

Breve Sinossi:

Come cambia la rappresentazione della guerra nell’era tecnologica di internet e degli smartphone? Questa la domanda che si pone il regista e artista tedesco Max Viktor Herbert nel film documentario Conflicting Image.

Utilizzando esclusivamente materiale disponibile su YouTube girato da soldati, giornalisti, civili e turisti delle zone di guerra, Herbert ritrae l’assurdo teatro globale della guerra e la sua rappresentazione attraverso le nuove tecnologie della comunicazione digitale come telecamere GoPro, TV e VLOG.

I narratori protagonisti, scelti dal regista per raccontare il conflitto sono la voce di un soldato, gli interventi dei giornalisti e la voce soggettiva ed egocentrica dei Vlogger.

Un docufilm che indaga, da un lato, lo studio sull’estetica e sui mezzi di comunicazione della guerra moderna e dall’altro i confini tra propaganda e auto-rappresentazione che si fanno sempre più labili.

COPERTINA

Regia: Max Viktor Herbert
ProduzioneFilmwerk Kalliope
Produttore: Sophia Schiller
Montaggio: Marie Falke
Durata: 70
Paese: Germania
Anno: 2022

Note di Regia:

Da anni mi interessa creare opere d’arte con filmati amatoriali di soldati schierati. Non solo per comprendere la situazione eccezionale della guerra o dei conflitti armati, ma anche per ritrarre piccoli dettagli della vita quotidiana e dell’umanità in una situazione in cui lo stato di emergenza è diventato la normalità. Inoltre, il film è uno studio dell’estetica bellica moderna, che promuove una romanticizzazione e glorificazione della guerra, dato che questa estetica sta diventando sempre più popolare su app come TikTok.