Il programma potrà subire variazioni

Caricamento Eventi / Film

« Tutti gli Eventi / Film

  • Questo film è passato.

Exit

16 settembre h. 16:45

In “Exit” la regista Karen Winther racconta il suo viaggio di ricerca per trovare le motivazioni che l’hanno indotta ad abbandonare il passato di militanza estremista. Qual è stato il “campanello d’allarme” che ha fatto sì che lei e un gruppo di precedenti estremisti, neonazisti e non solo, abbandonassero la violenza e l’estremismo? Attraverso conversazioni private con ex estremisti provenienti da Germania, Francia, Danimarca e Stati Uniti, Karen ricorda quel momento, riflette sul passato, sul come è riuscita a uscirne. Un contrappunto emotivo e psicologico con le storie delle persone che incontra nei suoi viaggi.


SCHEDA TECNICA

Regia: Karen Winther
Sceneggiatura: 
Karen Winther
Produzione:
Sant & Usant AS, ma.ja.de, AMP Film
Produttore:
Eirin Gjørv
Montaggio: Robert Stengård
Fotografia:
Peter Ask
Distribuzione internazionale: Deckert Distribution | Festival – Toril Simonsen – NFI | Toril.Simonsen@nfi.no 
Distribuzione italiana: Stefilm | Elena Filippini | elena@stefilm.it   
Con il supporto di:
Norwegian Film Institute, Viken Filmsenter, Nordisk Film & TV Fond,
 The Freedom of Expression, Fund Creative Europe
Durata:
85’
Paese:
Norway, Germany
Anno: 2018
Contatti:  www.nfi.no/eng

Sono molto più in pace con me stessa ora rispetto al mio passato, perché ho incontrato così tante persone, che hanno storie simili, e sono persone per le quali ho molto rispetto. Molte di queste usano il loro passato per fare del bene ora, e mi fa sentire parte di una comunità. Tutte le persone nel film hanno detto che non possono mostrare dove vivono, le loro famiglie o anche gli hobby e le attività del tempo libero. Voglio che il film raggiunga il maggior numero possibile di persone e inizi una discussione su come e perché le persone lasciano gruppi estremisti. (Karen Winther)

TRAILER

 


 

 
 

Dettagli

Data:
16 settembre
Ora:
16:45
Categoria film:

Luogo

SALA POLIFUNZIONALE Fondazione Giangiacomo Feltrinelli